Volley

Ultimo aggiornamento .

Roma, 18 novembre 2014. Siamo arrivati alla prima partita del nostro torneo amatoriale!

Si è svolta ieri, infatti, presso la Scuola  Lucrezio Caro, in Roma. 

Dopo poco più di un mese di allenamento, un giovanissimo istruttore ha trasformato un gruppo di arzilli 'ultra trentenni' in una squadra. Ardua impresa, ma ce l'ha fatta! 

Le iniziali perplessità legate alla sua giovane età si sono dissolte davanti alla prestazione mostrata in campo. Un sapiente lavoro che ha tirato fuori una grinta che forse alcuni nemmeno sapevano di avere e ha permesso alla squadra di giocare senza dubbio al meglio delle proprie possibilità. 

Dalla panchina, che ha partecipato con tutto il fiato che aveva alle cannonate di Maria Chiara, alle schiacciate di Andrea, ai recuperi impossibili di Alberto e Margherita, alla grinta di Andrea Di Blasio e di Francesca, il 'sursum corda' é risuonato forte e a tratti minaccioso ad un avversario che, memore dello scorso anno, aspettava forse un gruppetto un po’ frammentato e polemico, a volte disordinato e un po’ irascibile.  

La squadra ha, da subito, trasfuso in campo i consigli del Mister, dimostrando ordine e pulizia nel gioco, accompagnate dalle potenti giocate della componente maschile e dall’esperienza e dalla tecnica di quella femminile, ancora più forti grazie al sostegno di tutta la squadra. 

Quest'anno inizia con una dimostrazione che la squadra vince sempre prima del singolo, davvero un bell'esempio di unità tra sportivi, tra colleghi, tra amici. Perché MF é proprio questo! 

Veronica Navarra

Maria Chiara Ruzza


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine