Politica Forense

Ultimo aggiornamento .

INVITO A VAGLIO (PRESIDENTE COA ROMA): NO ALLA COPIA DI CORTESIA

Roma, 2 aprile 2015. Il Movimento Forense chiede al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma di recedere dal protocollo sottoscritto - con evidente sufficienza - con il Presidente del Tribunale di Roma per il deposito della copia cartacea di cortesia ed invita il Presidente Mauro Vaglio ed i Consiglieri di maggioranza dell'Ordine ad occuparsi dei problemi concreti degli avvocati romani.Oltre 600 avvocati romani (il triplo di quelli che hanno partecipato all'assemblea per approvazione del bilancio dell'Ordine) fino ad ora hanno detto di NO alla copia cartacea di cortesia (CLICCA) da depositare in favore di chi ora chiede addirittura il "deposito di supporto informatico contenente tutti gli atti in formato word". 

Movimento Forense
Il Presidente Massimiliano Cesali

 


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine