Politica Forense

Ultimo aggiornamento .

IL MOVIMENTO FORENSE SOSTIENE IL DDL 3109 PER LA COMPENSAZIONE DEI CREDITI PROFESSIONALI DA GRATUITO PATROCINIO CON LE IMPOSTE DEL PROFESSIONISTA.

Roma, 13.7.2015. Ringraziamo ALBERTO VIGANI (Movimento Forense) COORDINATORE della Commissione OUA in materia di Patrocinio a Spese dello Stato. Il percorso di cui alla proposta di legge 3109 presentata avanti la Camera dei Deputati per la tutela  dell'accesso al gratuito patrocinio assicurando

  1. la tempestività dei pagamenti agli avvocati con mandati da parte dei non abbienti
  2. e la tenuta economica delle attività svolte in tale regime di assistenza processuale.

In relazione a  queste tematiche l'impegno di Alberto Vigani si è svolto quale coordinatore della Commissione dell'Organismo Unitario dell'Avvocatura in materia di patrocinio a spese dello Stato (http://www.oua.it/GiuntaAssembleaCommissioni/Commissioni/Commissioni.asp?ID=81).

L'intervento in supporto al DDL 3109 è motivato dal voler dare attuazione alla decisione più votata dal XXXII Congresso Nazionale Forense tenutosi a Venezia nell'ottobre 2014: si tratta della mozione n. 32 - proposta con il sostegno del MOVIMENTO FORENSE - che è stata poi valorizzata da recenti deliberazioni OUA.
La decisione congressuale vuole essere una risposta alle difficoltà dei professionisti che assistono i meno abbienti: solo garantendo un pagamento in tempi decorosi si può infatti assicurare che vi siano abbastanza avvocati disponibili ad assistere le persone delle fasce più deboli della società.

Partendo da questa presa d'atto, anche grazie all'operato dell'Organismo Unitario dell'Avvocatura si è giunti al DDL 3109 depositato lo scorso 8 maggio 2015  dalla Deputata Anna Rossomando che propone di superare i tempi infiniti di pagamento delle parcelle del gratuito patrocinio consentendo la compensazione facoltativa dei detti crediti con le imposte (Irpef ed IVA) dovute dal medesimo professionista.

I riferimenti del DDL 3109:

 http://www.oua.it/Documenti/Mozione%20n%C2%AF32.pdf

Nel ringraziare Alberto Vigani, con OUA  per aver ideato e promosso questa iniziativa a favore degli avvocati presso tutte le sedi, confidiamo nel massimo sostegno da parte di tutti i colleghi alla proposta di legge.

Movimento Forense

Massimiliano Cesali 


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine