Ultimo aggiornamento .

ROMA, 22 OTTOBRE 2016: UNA PARTITA STRATEGICA A SCACCHI

Nel corso degli ultimi mesi, molti colleghi hanno manifestato un forte interesse verso il mondo degli scacchi.

Così, prima di programmare un vero e proprio torneo riservato a tutti i colleghi, il Movimento Forense è lieto di annunciare che il 22 ottobre p.v. dalle ore 10.00 alle ore 12.30 circa, in Viale Giotto 18 presso la sede UISP di Roma di un incontro per presentare questa splendida nuova iniziativa.

Giocheremo a scacchi ma non lo faremo da soli.

Saranno, infatti, presenti maestri del Circolo Mario Albano, affiliato Uisp e Federazione Scacchistica Italiana.

I più capaci o i più audaci potranno sfidarli.

Gli altri verranno “iniziati” a questa splendida disciplina mediante la spiegazione delle regole ed un breve percorso dimostrativo.

Ma non è tutto.

Abbiamo, infatti, pensato di estendere l’invito anche ai vostri figli.

Siamo, del resto, convinti che gli scacchi, oltre ad avere una funzione ludico sportiva, ne abbiano anche una sociale ed educativa. Gli scacchi meritano la dignità di una vera e propria scienza, poiché aiutano a costruire un’intelligenza strategica, facilitano la soluzione dei problemi ed aumentano la capacità di concentrazione.

L’happening del 22 ottobre si risolverà in due momenti: il primo, con inizio alle 10, prevederà la spiegazione delle regole per i bambini e per principianti assoluti; il secondo, a partire dalle 11 circa, costituirà il vero momento ludico: chi ha appena appreso le regole e chi già le conosce potrà giocare sotto la supervisione dei maestri scacchisti.

Sfide e strategia fanno parte della nostra vita professionale. E allora perché negarci l’opportunità di apprendere o migliorarci in questo gioco meraviglioso? 

Vi aspettiamo bambini ed adulti!

A presto!

 

Per info o chiarimenti, potrete contattare i colleghi:

Yuri Picciotti

Mail: info@studiopicciotti.it

cell: 3356616863

Raffaele Lauretta

Mail: raffaele.lauretta@fastwebnet.it

cell: 3406950494 


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine