Comunicati Stampa

Ultimo aggiornamento .

DDL PROCESSO PENALE, MOVIMENTO FORENSE: O.C.F. CHIEDA INTERVENTO DI MATTARELLA.

Roma, 08.03.2017 -  DDL PROCESSO PENALE, MOVIMENTO FORENSE: O.C.F. CHIEDA INTERVENTO DI MATTARELLA.

Il Movimento Forense valuta negativamente l'intenzione manifestata dalla Politica di porre la fiducia sul DDL avente ad oggetto il Processo Penale.

Tale scelta sottrae un tema fondamentale al dibattito e vanifica anni di battaglie dell'avvocatura per far si che nelle aule si celebri il "giusto processo" senza sbilanciamento dei poteri.

Questa battaglia non e' ad appannaggio esclusivo dei Colleghi penalisti; il diritto di difesa deve essere rivendicato dall'intera categoria forense, pertanto, il Movimento Forense chiede all'Organismo Congressuale Forense, unica espressione del Congresso, massima Assise dell'Avvocatura:

- di scendere in campo in difesa delle garanzie riconosciute tanto dal nostro ordinamento quanto dalle convenzioni internazionali

- di fare istanza al Presidente della Repubblica MATTARELLA affinché intervenga, quale garante della Costituzione italiana, a tutela dei diritti dei cittadini.

Uniti si vince, da soli siamo solo bersagli.

Massimiliano Cesali
Movimento Forense


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine