MF Lab

Ultimo aggiornamento .

ROMA, 26 SETTEMBRE E 3 OTTOBRE: OPENDAY IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Gentili Colleghi,

a grande richiesta anche quest’anno parte per la terza edizione il corso di improvvisazione teatrale dedicato ai professionisti.

L’idea di questo progetto, nata due anni fa, prende spunto dall’esigenza di dare ai professionisti l’opportunità di favorire una “formazione complementare” affiancata a quella specifica delle materie tecniche di lavoro che prediliga la conoscenza di sé e la comunicazione come valore aggiunto di un processo evolutivo culturale. 

Molti professionisti respingono la formazione di sé stessi nella “interazione con l’altro” perché la ritengono superflua o pensano che non ne hanno bisogno o che non sia applicabile al lavoro. 

Tuttavia la nostra esperienza anche nella didattica di improvvisazione ci ha fatto apprendere che questa non è una solo una formazione di abilità o una formazione ludica.

Si tratta davvero dell'infrastruttura della interazione intesa come azione e reazione per migliorare la comunicazione e l’ascolto.

Gli scorsi anni la compagnia teatrale composta da avvocati romani ha seguito con grande entusiasmo le lezioni coordinate dalla collega Giulia Scarpino, cimentandosi in questa innovativa disciplina.

Anche quest'anno l’obiettivo è quello di formare un nuovo gruppo di colleghi, che abbiano in comune la voglia di incontrarsi, divertirsi, e di mettersi in gioco con l’improvvisazione teatrale collaborando anche con altre realtà d'Italia che inizieranno lo stesso nostro percorso.

Le lezioni di prova gratuite a numero chiuso si terranno martedì 26 settembre e martedì 3 ottobre in Via La Spezia 83 ore 21 e saranno aperte ad un massimo di n.15 partecipanti.

Per prenotare la tua lezione scrivi alla coordinatrice alla mail giulia.scarpino@gmail.com indicando nome cognome e numero di telefono.

Per partecipare non è richiesta alcuna esperienza teatrale.

Avv. Giulia Scarpino


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine