Convegni & Formazione

Ultimo aggiornamento .

L'AVVOCATO TELEMATICO - LO STUDIO LEGALE 2.0 TRA DEONTOLOGIA E TECNICA

Verona, 9 marzo 2018. Il Movimento Forense Verona, unitamente al network Avvocati a Nordest e al coordinamento Triveneto del Movimentivo Forense organizzano per il giorno 23 marzo 2018 il convegno sul tema

L’AVVOCATO TELEMATICO

LO STUDIO LEGALE 2.0 TRA DEONTOLOGIA E TECNICA

Il convegno mira ad inquadrare la figura dell'avvocato nell'era "telematica". Verranno affrontati temi di tipo deontologico e giuridico, al fine di spiegare l'evoluzione della professione forense.

L'evento è accreditato dall'Ordine degli Avvocati di Verona con 3 crediti formativi in materie obbligatorie, e si terrà presso l'aula "Falcone e Borsellino", Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Verona, Via C. Montanari n. 9.

I relatori dell'evento saranno l'Avv. Luca Sileni (responsabile per l'informatica del COA di Grosseto) e l'Avv. Nicola Gargano (responsabile per l'informatica del COA di Bari). Interverrà all'evento anche l'Avv. Edoardo Ferraro (co-responsabile del Dipartimento Giustizia Telematica del Movimento Forense). L'incontro sarà introdotto dai saluti del coordinatore MF Verona, Avv. Fabio Luciani, e del coordinatore MF Triveneto, Avv. Alberto Vigani. Moderatore del convegno sarà l'Avv. Francesco Tregnaghi, consigliere COA Verona e componente della commissione informatica.

Le iscrizioni (138 posti disponibili) apriranno lunedì 12 marzo:

- tramite Riconosco per gli iscritti del foro di Verona (118 posti)

- a mezzo email all'indirizzo movimentoforenseverona@gmail.com per gli avvocati di altri foro (20 posti).


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine