Politica Forense

Ultimo aggiornamento .

MOVIMENTO FORENSE SEZIONE DI LOCRI

Nel mese di ottobre 2017, eseguiti gli adempimenti di rito, è stata formalizzata la nascita della Sezione Locrese del Movimento Forense.

Assumo con entusiasmo la carica di Presidente coadiuvato da Vincenzo Luly nella qualità di Vicepresidente, da Paolo Pelle quale Segretario, da Attilio Vasta quale Tesoriere e dal Consiglio Direttivo nelle persone di Serena Callipari, Giuseppe Agresta, Ilario Circosta ed Antonio Spadaro.

Rinnovo i sensi di profonda gratitudine nei confronti di Massimiliano Cesali, Bruno Agresti e Pasquale Dimasi, che fin da subito mi hanno conferito fiducia ed appoggio, affinchè la sezione entrasse come parte attiva del Movimento Forense, ed un personalissimo ringraziamento a Salvatore Medaglia per avermi partecipato questa splendida realtà associativa, da ultimo, ma non per ultimo, un ringraziamento ad Alberto Vigani che, condividendo un percorso di collaborazione politico-forense con Vincenzo Luly, ha voluto coinvolgere anch’egli nel progetto della creazione della sezione.

Ulteriore ringraziamento a tutti gli amici, Vincenzo Luly e Paolo Pelle in modo particolare, ed a tutti colleghi che hanno condiviso e sposato da subito il progetto di dare vita alla sezione locrese del movimento.

Crediamo fermamente di poter far crescere la nostra sezione in partecipazione e competenza, quanto in rappresentanza e rappresentatività con la collaborazione, il sostegno reciproco, le idee, e le sollecitazioni che l’intero Movimento saprà di volta in volta stimolare.

Principale obiettivo sarà quello di dare slancio alla vita associativa, cercando di sensibilizzare la sezione alla politica forense, curando momenti ed eventi di approfondimento scientifico e giurisprudenziale, e promuovendo attività e progetti che possano coinvolgere tutte le realtà che operano nel “pianeta giustizia”.

Ulteriore importante obiettivo sarà coinvolgere la parte più giovane della nostra categoria professionale, affinchè non perda fiducia e possa partecipare attivamente alla vita associativa, dando un contributo di competenza ed entusiasmo all’intero Movimento, con la consapevolezza   che pur confrontandoci quotidianamente con una realtà “difficile”, anche se spesse volte “strumentalmente denigrata”, rappresentiamo, lungi da qualsivoglia riferimento meramente retorico, la consapevolezza storica dell’eredità di Zaleuco Locrese, riconosciuto appunto come il primo legislatore del mondo occidentale.

Tutti insieme abbiamo l’onere di contribuire a chè l’Avvocatura si rimpadronisca del ruolo che le compete, prendendo coscienza reale della posizione sociale che deve ricoprire come garante dei diritti e di quanto sia necessario l’impegno di noi avvocati per favorire una migliore operatività e funzionalità del sistema giustizia, con un confronto quotidiano e costruttivo sia con la Magistratura che con le Istituzioni.

Dare dignità alla Toga che indossiamo sarà pertanto un pensiero ed un impegno costante, ispirarsi a principi di indipendenza, autonomia e libertà un dovere morale nei confronti di noi stessi e della società.

 

Movimento Forense

Sezione Territoriale di Locri

 

Il  Presidente

Avv. Domenico Rocco Lombardo

                                   


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine