Ultimo aggiornamento .

MOVIMENTO FORENSE: QUELLA DI FORUM NON È GIUSTIZIA

Tante sono le cause che hanno determinato lo scadimento della figura dell’avvocato, la sua perdita di prestigio nella società, talmente tante che sarebbe troppo lungo affrontarle tutte
Una però è sotto gli occhi di tutti da tanti anni ed è giunta l’ora di dire basta.
La trasmissione "Forum" va in onda sulle reti Mediaset da tanti anni.
In essa vengono svilite tutte le figure degli operatori del diritto ma la cosa più grave è che il fruitore di tale trasmissione non viene messo al corrente del fatto che si trova di fronte ad una "fictio", ad una messinscena, ad attori che recitano un copione.
Il telespettatore è legittimato a credere che lì venga amministrata la giustizia senza aule di Tribunale, Magistrati e spese per la giustizia, con il ruolo dell'avvocato praticamente inesistente.
Questo è ciò che da anni tutti i giorni viene rappresentato grazie a "Forum".
Il "Movimento Forense" si fa pertanto promotore di una iniziativa volta ad interrompere questo meccanismo perverso.
Noi chiediamo a tutte le autorità competenti che intervengano affinché il telespettatore che guarda "Forum" sia reso edotto del fatto che ciò che sta guardando non è amministrazione della giustizia ma intrattenimento.


Di seguito la ufficiale richiesta di MF su iniziativa del collega Sergio D’Andrea a cui va il plauso ed il riconoscimento da parte di tutti noi avvocati italiani.


PER VISUALIZZARE L'ISTANZA CLICCA QUI


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine