Ultimo aggiornamento .

I 20 RICORRENTI ED IL #CNF: RIPRISTINATA LA LEGALITÀ!

Accolto il ricorso di urgenza proposto dai 21 e sospesa la proclamazione dei consiglieri CNF: MASCHERIN, PASQUALIN, PICCHIONI, MAGNANO DI SAN LIO, SAVI, ARENA, ORLANDO, SICA e BAFFA.

Spiace che tale provvedimento intervenga in questo periodo di emergenza, ma ciò è frutto esclusivamente della "resistenza" miope degli ineleggibili che hanno anteposto la loro posizione rispetto all'Istituzione.

Non abbiamo dubbi che chi subentrerà nelle more al vertice dell'organo di rappresentanza istituzionale degli avvocati saprà gestire questo momento di difficoltà e per questo il Movimento Forense offre ancor di più massima collaborazione al CNF ed a chi si adopererà per tutelare la nostra categoria professionale, fondamentale punto di snodo tra il sistema giustizia ed i diritti dei cittadini.



Massimiliano Cesali

Presidente nazionale del
Movimento Forense

PER LEGGERE IL PROVVEDIMENTO INTEGRALE CLICCA QUI


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine