Convegni & Formazione

Ultimo aggiornamento .

VIII EDIZIONE, ONLINE, NOVEMBRE-DICEMBRE 2020 - CORSO DI FORMAZIONE SUL PROCESSO CIVILE TELEMATICO E SULLA GIUSTIZIA DIGITALE

La VIII edizione del Corso di Formazione sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale si svolgerà interamente online con lezioni in aula virtuale, dopo avere ripreso la formazione in presenza con la VII edizione e visto il precedente successo ottenuto con la VI edizione, che si è dovuta tenere con le modalità della formazione a distanza a causa dell'emergenza sanitaria Covid19..

La prima lezione, vista la modalità di svolgimento, sarà gratuita e si terrà venerdì 20 novembre 2020 dalle ore 14 alle ore 16 e proseguirà con altre tre lezioni che si terranno i successivi venerdì 27 novembre e 4 e 11 dicembre, sempre dalle ore 14 alle ore 16.

Per l'attività formativa del Corso è stato richiesto l'accreditamento al Consiglio Nazionale Forense per il riconoscimento di crediti formativi ordinari ai fini della formazione professionale continua.

Il Corso è il primo e l’unico in Italia nel suo genere per il particolare format con cui si propone di realizzare un percorso didattico-formativo sul PCT-Processo Civile Telematico, affrontando, con particolare predilezione per l’aspetto pratico, la disorganica e disarticolata normativa sostanziale e processuale che disciplina e regolamenta l’attività processuale del difensore, illustrando, altresì, le modalità di utilizzo degli strumenti e dei servizi telematici della Giustizia civile.

Il Corso è aperto a tutti, ma è rivolto principalmente ai praticanti avvocati, ai laureandi e ai neolaureati in giurisprudenza che si accingono ad intraprendere, o hanno appena intrapreso, il tirocinio e la pratica forense presso gli studi legali o gli uffici giudiziari e che desiderano approfondire e perfezionare le proprie capacità e competenze professionali, anche e soprattutto al fine di risultare maggiormente competitivi nel futuro ambito lavorativo verso cui sono proiettati.

L’obbiettivo del Corso è quello di formare, con approfondimenti teorici e pratici, i laureandi e i neolaureati in giurisprudenza in una nuova materia e su argomenti, fondamentali e indispensabili per lo svolgimento dell’attività di avvocato e di magistrato, che non vengono affrontati durante il percorso formativo accademico, così da renderli, oltreché preparati, maggiormente competitivi e appetibili sul mercato del lavoro.

Per tutti i dettagli del corso, le iscrizioni e il programma:

LINK DIRETTO AL CORSO

Avv. Gianmaria V. L. Bonanno

Co-responsabile Dipartimento Giustizia telematica Movimento Forense


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine