Ultimo aggiornamento .

TRIBUNALE DI ROMA: MANCA LA METÀ DEI DIPENDENTI

Da una recente verifica operata con il #Consiglio dell' Ordine degli Avvocati di Roma, risulta che la dotazione organica del Tribunale di Roma, il più grande d'Italia, è inferiore in media del 50% rispetto al previsto.

Così si spiegano i frequenti disservizi a cui gli avvocati, e di conseguenza i cittadini, vanno incontro quotidianamente.

Il COA Roma ha chiesto al Ministro della Giustizia un intervento significativo sfruttando l'occasione storica del Recovery plan.

Auspico che il Ministro Cartabia dia un segnale concreto di inversione di tendenza rispetto al passato in cui si pretendeva di fare riforme "zeroazero" tagliando costi e personale.

Il settore giustizia è strategico per la ripartenza del nostro Paese, solo con un servizio efficiente ed un giusto processo riusciremo a riconquistare la fiducia dei cittadini e delle imprese, italiane ed estere.

Massimiliano Cesali

Presidente nazionale del Movimento Forense e Consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Roma


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine