Archivi per il tag: lavoro

Feed RSS su lavoro

Convegni & Formazione

Ultimo aggiornamento .

SANTA MARIA CAPUA VETERE: CONVEGNO 13 APRILE 2018 - LA TRASFORMAZIONE DEL LAVORO IN ITALIA. IL NODO DELLE RIFORME. TRIBUNALI A CONFRONTO

Santa Maria Capua Vetere, 7 aprile 2018. Si informano i Colleghi che il giorno 13 Aprile 2018, dalle ore 15,00 alle 17,00, presso l'Aula Convegni del Tribunale Penale di S. Maria C.V., si terrà il Convegno organizzato da MF SMCV, con il patrocinio dell'Ordine degli Avvocati di S. Maria C ...


Politica Forense

Ultimo aggiornamento .

RIFORMARE LA GIUSTIZIA: LE PROPOSTE DEL MOVIMENTO FORENSE - PARTE 8

Roma, 13 febbraio 2018. Continua la presentazione di alcune riforme del "Sistema Giustizia" che il Movimento Forense mette a disposizione di tutti i partiti politici che si presenteranno alle prossime elezioni.

La stesura delle proposte è stata curata dall'Ufficio Legislativo e dal Dipartimento Scientifico del Movimento Forense, con lo scopo di fornire possibili soluzioni a ...


Diritto

Ultimo aggiornamento .

COMMENTO SULLA SENTENZA N. 5704 DELLA CORTE DI CASSAZIONE - SEZIONE LAVORO - DEPOSITATA IL 7 MARZO 2017

Rendita INAIL - Esposizione ad agenti patogeni o cancerogeni - Tabagismo - Accertamento Malattia professionale - Causa di servizio - Nesso di causalità - CTU mero parere tecnico per il Giudice - Cassazione con rinvio

[Sentenze analoghe 13954/2014, 23990/2014, 6105/2015]

In presenza di fattori patogeni sul posto di lavoro è obbligo del giudice dare adeguata motivazione sul perché il ...


Diritto

Ultimo aggiornamento .

CASS. SEZ. UNITE N. 27266 DEL 5.12.2013: L'AVVOCATO NON PUO' ESSERE CONTEMPORANEAMENTE UN DIPENDENTE, NEANCHE PART TIME

Roma, 13.3.2014. E' finalmente chiaro che un professionista, nella fattispecie un avvocato, non può dedicare la sua attività lavorativa distribuendola tra incarichi di assistenza legale e rapporti di dipendenza, specialmente se a carico di una pubblica amministrazione.

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con sentenza n.27266 del 5 dicembre 2013, hanno ...


Diritto

Ultimo aggiornamento .

IL LICENZIAMENTO DA "COMPORTO" NON RICHIEDE LA CONCILIAZIONE

La procedura di conciliazione davanti alla DTL prevista dall'art. art. 7 L. 604/1966 non è necessaria nel caso di licenziamento per superamento del periodo di comporto di cui all'articolo 2110 del codice civile.

La Legge 92 2012, la nota riforma Fornero, all’art. 1 comma 40 ha modificato l’articolo 7 della legge 15 ...


© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine